I 25 LIBRI DI CRESCITA PERSONALE CHE DEVI LEGGERE ASSOLUTAMENTE

 

“Ogni lettore, quando legge, legge sé stesso”

Marcel Proust

Inizio l’articolo con questa citazione perché ogni volta che abbiamo un libro tra le mani e spaziamo tra le righe delle sue pagine, le storie, le idee ed i concetti in esso contenuti, compiamo un viaggio profondo dentro noi stessi.

Molto spesso in questi viaggi capita di percorrere sentieri inattesi e inesplorati e che con nostra grande sorpresa ci svelano noi stessi.

Se decidiamo di voler conoscere meglio i nuovi sentieri, questi possono divenire veri e propri percorsi.

Percorsi di scoperta, di cambiamento, di crescita e, a volte, percorsi di vita.

Finita la premessa. Lo scopo dell’articolo non è convincerti di quanto sia stupendo leggere, credo che questo tu già lo sappia alla perfezione, così come sai che chi legge tanto e permette alla sua mente di nutrirsi di nuove idee ha qualcosa in più rispetto agli altri: il suo cervello è più interessante della media dei cervelli che lo circonda. E il cervello è l’organo più seduttivo di cui disponiamo.

In questo articolo riporto prevalentemente titoli di libri di formazione, sebbene io adori anche i romanzi e la letteratura.

Questi libri mi hanno accompagnato in percorsi di crescita, mi hanno fornito strumenti per potenziare le mie capacità, hanno cambiato la mia mente, quindi le mie azioni e da queste il mio carattere. Spero che possano fare lo stesso effetto anche a te.

  1. Pensa e arricchisci te stesso (Napoleon Hill)

Uno dei pilastri della crescita personale. È il libro con cui ho iniziato il mio viaggio all’interno del mondo della formazione. Disteso su una sdraio in riva al mare, leggendo le parole di Napoleon Hill iniziava a delinearsi nella mia mente cosa avrei dovuto fare nel futuro.

  1. Il più grande venditore del mondo (Og Mandino)

Questo libro è particolare: va letto una volta tutto d’un fiato (lo si fa in un pomeriggio), poi va riaperto ed utilizzato per i mesi successivi. Non posso spiegarti perché, sarebbe uno spoiler gratuito di quello che Og Mandino ti spiegherà nel libro. È stato il mio compagno di viaggio, quando ne avevo più bisogno.

  1. Come trattare gli altri e farseli amici (Dale Carnegie)

Circa un anno fa ho letto un’intervista a Warren Buffett “Oracolo di Omaha”, considerato il più grande value investor di sempre. Durante l’intervista dichiara che a 16 anni ha letto un libro che gli ha cambiato la vita per sempre: il libro era Come trattare gli altri e farseli amici. Uno dei migliori libri di sempre sulla comunicazione.

  1. Le 7 regole per avere successo (Stephen R. Covey)

Il coraggio: padre di tutte le virtù, l’umiltà: madre di tutte le virtù. Così le definiva Covey.

Le sue idee sono brillanti, le sue teorie sono potenti e possono portare una ventata di cambiamento significativo nella tua vita. Lo hanno fatto nella vita di molti.

  1. La bottega di magia (James Doty)

Era il 24 dicembre 2015 quando rovistavo tra gli scaffali di una piccola libreria cercando un regalo per mia madre. Ad un tratto il mio sguardo fu colpito da una copertina blu dal titolo La bottega di magia. L’ho comprato, l’ho letto d’un fiato e da allora lo regalo (o lo consiglio) a qualunque persona entri a far parte della mia vita.

  1. 4 ore alla settimana (Tim Ferriss)

Ricordo che durante la lettura del libro ho dovuto rimettere in discussione così tante convinzioni e abitudini che non ricordo neanche più quali fossero. Parla del tempo e dell’automazione.

Può darti una spinta al cambiamento, può portarti a rivoluzionare tutto.

  1. Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita (Giulio Cesare Giacobbe)

Leggero, divertente e di grande aiuto per capire dinamiche importanti sul funzionamento della nostra mente. Vivamente consigliato il libro dello psicologo e scrittore italiano.

  1. Grit (Angela Duckworth)

Stupendo libro sulla grinta, la passione e la determinazione.

  1. Le armi della persuasione (Robert Cialdini)

Cialdini è uno dei principali studiosi della psicologia sociale della persuasione. Nel suo libro rivela il prezioso contenuto delle sue ricerche.

  1. Il monaco che vendette la sua Ferrari (Robin Sharma)

Parole profonde e insegnamenti vincenti da parte di un Monaco… ma non era un brillante avvocato?

Un libro da leggere tutto d’un fiato per poi riflettere a lungo sui suoi insegnamenti.

  1. Come ottenere il meglio da sé e dagli altri (Anthony Robbins)

Tony Robbins è uno dei più grandi formatori al mondo. I suoi libri sono un tornado così come i suoi corsi. Se ti aspetti un libricino veloce, non è questo il caso. Le quasi 400 pagine ti guidano in un percorso di analisi su te stesso che può cambiarti la vita.

  1. 7 strategie per la ricchezza e la felicità (Jim Rohn)

Inserisco nell’elenco anche un libro che non ho ancora letto. È pronto sul mio comodino e lo inizierò non appena finirò i tre che sto leggendo in questo momento.

Jim Rohn è stato il primo mentore di Tony Robbins e “7 strategie per la ricchezza e la felicità” mi è stato consigliato da numerosi amici che stimo.

  1. Siddharta (Hermann Hesse)

Stupendo il viaggio di Siddharta e altrettanto lo saranno le ore che passerai in compagnia di questo libro. Buona lettura.

  1. Da animali a dèi (Yuval Noah Harari)

Durante i miei corsi consiglio questo libro dicendo ironicamente che mi è stato suggerito direttamente da Bill Gates! Il suggerimento è arrivato davvero da lui ma l’ho letto in un articolo in cui ne consigliava vivamente la lettura. Il libro è stupendo e le idee e le ricerche che trovate all’interno vi apriranno la mente!

  1. Homo deus (Yuval Noah Harari)

Questo libro è un must! Così come il precedente. Consiglio di leggere Sapiens e subito dopo Homo deus. Fallo per favore e mi ringrazierai.

  1. La via del guerriero di pace (Dan Milliman)

Questo libro è una bellissima storia romanzata che parla di un addestramento. Lo consiglio a chiunque pensi che la vita sia un percorso di allenamento per sviluppare nuove capacità e… nuova forza!

  1. Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere (John Gray)

Ricordo che mi è stato consigliato da una cara amica con il suggerimento di leggerlo insieme alla mia dolce metà perché è un libro che aiuta a capire, comprendere e apprezzare le nette differenze tra gli abitanti di un pianeta e quelli di un altro.

  1. The Game (Neil Strauss)

Può, in poco più di un anno, un timido giornalista del N.Y.T. divenire uno dei più abili artisti della seduzione? Non è un manuale né un testo che ti insegna strategie sul rimorchio. È un viaggio autobiografico ben scritto. È affascinante come il mindset e le tecniche di comunicazione siano lo sfondo dell’intero racconto.

  1. Detto, fatto! (David Allen)

Se disponi già di ottime abitudini manageriali e di gestione del tempo, il libro ti aiuterà a svilupparne di nuove. Se invece non è così e l’argomento ti interessa, compra il libro e studialo con attenzione.

  1. L’Alchimista (Paolo Coehlo)

Non esagero se scrivo che sono passati oltre 15 anni da quando ho letto questo libro e… credo proprio sia arrivato il momento di rileggerlo. È stato il primo libro regalatomi dal mio migliore amico, non appena aveva finito di leggere l’ultima pagina.

  1. I trucchi della mente (Derren Brown)

Adoro il tema dell’ipnosi e mi affascina il limbo che esiste tra il libero arbitrio ed il condizionamento. Questo libro esplora la terra di mezzo. Mi piace il modo in cui è scritto: scorrevole e irriverente.

  1. Metamorfosi terapeutica (R. Bandler e John Grinder)

Due geni nel campo della Programmazione Neuro Linguistica, che nasce proprio da loro. Il libro non è particolarmente leggero, ma l’originalità delle scoperte riportate lo rende di grande valore.

  1. Autostrada per la ricchezza (M.J. DeMarco)

Se ti interessa il tema della libertà finanziaria devi leggere due libri. Questo è il primo.

  1. Domina il gioco (Anthony Robbins)

Questo è il secondo.

  1. Come si diventa un venditore meraviglioso (Frank Bettger)

Libro molto piacevole sulla motivazione. Regalo del mio primo Istruttore.

  1. PNL è libertà (O. Fitzpatrick e R. Bandler)

In questo libro, uno dei più brillanti e appassionati studenti di Richard Bandler (padre della PNL) riporta riflessioni ed insegnamenti del suo maestro su vari interrogativi che gli pone durante i loro incontri.

  1. La dittatura delle abitudini (Charles Duhigg)

È il libro più interessante che abbia letto sul tema, sino ad ora. Completo di decine e decine di casi ed esempi pratici. Molto utile.

  1. 1984 (George Orwell)

Il mio libro preferito!

  1. Chi ha spostato il mio formaggio? (Spencer Johnson)

Si legge in poche ore ed è adatto a qualunque pubblico “adulto”.

Ho aggiunto qualche titolo in più rispetto a quanto annunciato in apertura.

Ritornerò ad aggiornare questo articolo in futuro.

Per ora ti auguro una buona lettura.

A presto,

Raffaele

Lascia un commento

Torna su